Vacanze in Veneto - ItaliaGuida

Vacanza al lago: Lago di Garda e Lago di Santa Croce

 

Lago di Garda

Lago di GardaUn paesaggio estremamente rilassante dove regnano sovrani i dolci toni del blu e del verde, sulla riva orientale del lago di Garda i borghi si presentano in un’atmosfera fiabesca e a tratti malinconica. Sono piccoli tesori che ancor oggi custodiscono perle preziose artistiche e architettoniche.

Una terra che vi farà avvertire l’aspro profumo giallo dei limoni e il verde setoso degli ulivi. Fa cornice l’eccezionale vegetazione del monte della Lessinia e del monte Baldo, panorami e prospettive che infondo un senso d’antico. Un’ambientazione decisamente suggestiva e romantica grazie anche ai numerosi porticcioli, alle insenature e alle strade lastricate che hanno rapito il cuore di numerosi scrittori e poeti di ogni epoca, un esempio lo ritroviamo nelle pagine del libro di Goethe, il Viaggio in Italia.

"Stasera avrei potuto raggiungere Verona, ma mi sarei lasciato sfuggire una meraviglia della natura, uno spettacolo incantevole, il lago di Garda; non ho voluto perderlo, e sono stato magnificamente ricompensato di tale diversione".

È definito anche Benaco, il lago maggiore d’Italia, il Lago di Garda vede la sua fama principalmente nelle sue acque cristalline e al fascino dei suo borghi medievali ma anche nel suo eccezionale clima favorito dalla barriera creata dalle Alpi e dalla ingente massa d’acqua. Infatti in questi luoghi potrete trovare un clima mite in estate e temperato in inverno che favorisce la coltivazione sulla costa del lago dei limoni e dell’olivo, ma anche la fitta vegetazione che si è generata di tipologia sub mediterranea.

Una ulteriore caratteristica è legata ai venti infatti sul lago soffiano più di 40 venti a volte con gran impeto. Ma è proprio questo vento che favorisce spot velici che radunano moltissimi appassionati. Sono numerose le cittadine che si estendono lungo cinquanta chilometri della costa occidentale del lago, meglio conosciuta con il nome di Riviera degli Ulivi, per la particolare coltivazione di queste terre, Lazise, Peschiera, Garda, Bardolino, Torri del Benaco, Malcesine e Brezone.

Piccole gemme in un mosaico ricco di colori in particolar modo il blu cielo e il verde smeraldo dalla vegetazione adiacente. Il lago di Garda trasmette e infonde notevoli emozioni che attirano in gran numero gli appassionati degli sport nautici, nei fondali sono custoditi antichi tesori e navi di altre epoche, uno spettacolo da non perdere.
 

Lago di Santa Croce

Lago di Santa CroceNelle sue acque si riflettono i monti del Nevegal e dell’Alpago, secondo per ampiezza tra i bacini del Veneto, il lago di Santa Croce si trova all’ingresso della provincia bellunese, le sue sponde raggiungono i comuni di Puos d’Alpago, Farra d’Alpago e Ponte nelle Alpi. I paesi e le piccole cittadine presenti lungo la riva custodiscono ancora molte testimonianze delle tradizionali architetture delle case a gradoni con la copertura in lastre di pietra, cannette palustri e paglia.

Verso la fine dell’autunno e nei mesi primaverili le acque del lago di Santa Croce si riempiono di numerose barche di pescatori attirati dall’abbondanza di trote, pesce persico, lucci, carpe e cavedani. Notevoli sono anche le molteplici strutture ricettive che rispondono a tutte le vostre esigenze: alberghi, bed and breakfast, zone pic-nic, affittacamere fino all’ospitalità della malga di montagna.

Nel bacino turistico del lago è anche possibile svolgere una vacanza in montagna dove poter praticare windsurf, vela, kitesurf, maneggi, pesca sportiva e il magnifico parapendio che vi darà la possibilità di lanciarvi dalla cima Dolada dell’Alpago.

Molteplici anche i tragitti da percorrere a piedi come ad esempio l’itinerario che conduce alla sponda settentrionale dell’oasi naturalistica del lago dove potrete trovare punti di osservazione del birdwatching ma anche il percorso in mountain bike dove attraverserete otto chilometri sulla sponda orientale.

Sono presenti anche tre spiagge per gli appassionati del relax. È possibile effettuare numerose visite culturali grazie al Museo di Storia Naturale presso Chiesa d’Alpago, inoltre presso il Pian del Cansiglio sono presenti numerosi villaggi cimbri, visite culturali anche nel Giardino Botanico Alpino G. Lorenzoni, il Museo Etnografico Cimbri E. Servadei e il Museo Ecologico Zanardo.

Alto pagina

Le meraviglie del Veneto: città d'Arte

La Vacanza al mare in Veneto

La magia delle montagne venete: la vacanza in montagna

La tua vacanza in pieno relax e benessere

La meravigliosa Natura Veneta: vacanza all'aria aperta

Itinerari culturali e turistici in Veneto

Divertimento e sport in Veneto: divertimento e avventura

Itinerari turistici in Veneto

Enogastronomia in Veneto

Ricettività in Veneto

Realizzazione siti internet per Turismo

Vacanze in Veneto - ItaliaGuida c/o Opera Digitale Srl - Via Bargagna N° 60 (Piano 3°) - 56124, Pisa (PI) - Italy
Tel. +39 050 9913648 - Fax +39 050 9913647 - Posta:
Partita IVA: IT01931820508 - Codice fiscale: 01931820508 - Iscrizione REA N° 166732 Pisa - Capitale Sociale: 10.000 euro i.v.