Vacanze in Veneto - ItaliaGuida

Percorsi turistici per temi: la tua vacanza in Veneto

FumaneLa regione del Veneto presenta importanti ed interessanti testimonianze di ogni epoca a partire dalle pietre Fumane, ornate circa quarantamila anni fa con immagini di uno sciamano, felino o sacerdote fino ad arrivare ai resti di insediamenti medievali in seguito sostituiti fino ad arrivare alle civiltà degli antichi Veneti e agli anni dell’Impero Romano.

Avrete la possibilità di ammirare personalmente i capolavori degli anni aurei dell’arte del Veneto a partire dal Quattrocento fino al Seicento come Tiziano, Giorgione, Bellini, Tiepolo, Tintoretto e moltissimi altri, ma non solo! Sarà possibile osservare le ricche e imponenti opere della precedente produzione diffusa nelle grandi e piccole città, relativi anche ai monumenti presenti fuori dai loro confini.

Inoltre è possibile trovare una scelta architettonica notevolmente diffusa riconducibile alle opere di Palladio. Ma il Veneto vi offrirà tanto altro come ad esempio l’unione tra l’Occidente e l’Oriente nella Basilica di San Marco o i palazzi barocchi e rinascimentali del Canal Grande fino ai minuziosi spazi novecenteschi di Scarpa. Accanto all’alta cultura non manca un vasto patrimonio locale, particolarmente valorizzato in questa regione.

 

Archeologia

La vasta gamma di reperti e testimonianze archeologiche in Veneto non ha eguali dato che sin dalle origini, ogni epoca ha lasciato numerose tracce rilevanti come ad esempio la grotta di Fumane, all’interno del meraviglioso paesaggio della Lessina, proprio in quest’area, circa quarantamila anni fa, un nostro progenitore ha disegnato con l’ausilio dell’ocra, la figura di un mustelide e uno sciamano, tra gli esempi più antichi di arte figurativa.

Castello di EsteUna vera e propria sede del periodo del Bronzo di estende dal centro di Este, principale centro dei Veneti antichi, fino al santuario di Lagole, luogo in cui si assiste all’unione del sacro con la storia in un area paesaggistica di particolare interesse; la storia prende il sopravvento in queste zone esaltandone la varietà e lo straordinario contesto di cultura e tradizioni.

Anche gli anni romani hanno tracciato segni indelebili come ad esempio l’Arena di Verona, o zone più nascoste come le rovine di Concordia o di Altino, decisamente affascinanti. I tragitti stessi delle strade antiche romane rappresentano entusiasmanti itinerari culturali.

Numerosi sono anche le aree medievali ancor oggi studiate e che continuano a riaffiorare dal passato ma anche le numerose tracce della Repubblica di Venezia, disperse nel corso del tempo e che solo negli ultimi anni ritornano alla luce del sole e riprendono vita, un prezioso patrimonio culturale che dev’essere apprezzato e conosciuto.

 

Architettura

Chiesa di San Sebastiano, VeneziaSi parte dall’arena di origine romana del centro storico della città di Venezia fino ad arrivare alle opere medievali dell’isola di Torcello, ma anche i tesori di Venezia, una particolarissima città che nasce sull’acqua o le realizzazioni di Carlo Scarpa, per il Veneto l’architettura è stata sempre uno dei principali interessi per la sua cultura e la sua identità.

Nomi importanti come Andrea Palladio e Vincenzo Scamorzi che hanno influito notevolmente sull’edilizia monumentale sia dell’Europa che oltreoceano sin dal XVII secolo.

Sempre più spesso il Veneto ospita architetti di notorietà internazionale che si occupano della realizzazione di opere importanti per la valorizzazione e riqualificazione del territorio un esempio è Memoria e Luce, un memoriale per le vittime dell’11 settembre del World Trede Center, realizzato a Padova per mano di Daniel Libeskind ma anche il terzo dei ponti presenti sul Canal Grande, una realizzazione di Santiago Calatrava, le Bolle famosissime realizzate per la distilleria di Bassano Nardini e progettate da Massimiliano Fuksas, questo sono solo una piccolissima parte degli esempi della nuova architettura.

 

Arte

Numerose sono le opere d’arte di realizzazione veneta presenti nel resto dell’Italia ma anche a Vienna, a Monaco, a New York, Parigi e Londra come testimonianza del fatto che è stata una pietra miliare nello scenario storico dell’arte dell’occidente.

Tempesta di Giorgione, Galleria dell'AccademiaMoltissime le opere d’arte quali dipinti, sculture e opere d’arte di grande qualità spesso definita eccelsa presenti nei luoghi adibiti per l’esposizione della cultura moderna come le Gallerie dell’Accademia, dello Stato, i musei civici di Verona, Treviso, Venezia e Padova, dove è possibile visitare la Cappella Scrovegni realizzata da Giotto fino ai centri minori ed esposizioni private aperte al pubblico.

Non meno importanti sono le opere esposte e realizzane negli spazi pubblici o presso edifici in origine privati come ad esempio le numerose ville venete, importante esempio sono gli affreschi nella Villa Barbaro di Master di Paolo Veronese ad Asolo. Inoltre rilevante è anche l’arredo e gli oggetti di accompagnamento al culto presenti presso i monasteri e le chiese come i mosaici della Basilica di San Marco, la Pala di Castelfanco di Giorgione, i molteplici dipinti di Tintoretto e Veronese presso le chiese veneziane o l’assunta di Tiziano o i Frari.

Presenti anche musei e sezioni civiche specializzate che risaltano la creatività veneta nel campo dell’artigianato, nella stampa d’arte, nell’oreficeria o la lavorazione del vetro e delle stoffe.

 

Tradizioni

Il periodo in cui l’Europa estende i propri confini dando accoglienza a popolazioni riunite da una uguale cittadinanza civile, anche se con lingue differenti, costumi, usi e storia, aumenta l’impegno comune per la valorizzazione del patrimonio di ogni singola comunità per non far scomparire la tradizione.

Nelle forme più remote, anche in quelle più semplici, della cultura e delle tradizioni popolari si nascondono elementi fondamentali dell’identità di ogni gruppo umano, tutto ciò si avverte in modo particolare in Vento, una regione che conserva antiche tradizioni che creano una forte continuità tra il presente e il passato.

La rapida evoluzione del progresso e della tecnologie sembra ostacolare sempre di più la tutela dell’antica memoria ma anche dell’espressione e dei fenomeni folcloristici che molto spesso sopravvivono intatte in differenti contesti, anche lontano dove le popolazioni venete emigranti che si sono stanziate in tutto il territorio hanno sapientemente saputo conservarle e tramandarle gelosamente.

Numerose sono le realtà pubbliche, private e locali che aiutano a conservare e a diffondere questo importante bagaglio culturale di oggetti ma anche di moltissimi bene immateriali da riscoprire che vi regaleranno meravigliose atmosfere e sensazioni di alte epoche.
 

Alto pagina

Le meraviglie del Veneto: città d'Arte

La Vacanza al mare in Veneto

La magia delle montagne venete: la vacanza in montagna

La tua vacanza in pieno relax e benessere

La meravigliosa Natura Veneta: vacanza all'aria aperta

Itinerari culturali e turistici in Veneto

Divertimento e sport in Veneto: divertimento e avventura

Itinerari turistici in Veneto

Enogastronomia in Veneto

Ricettività in Veneto

Realizzazione siti internet per Turismo

Vacanze in Veneto - ItaliaGuida c/o Opera Digitale Srl - Via Bargagna N° 60 (Piano 3°) - 56124, Pisa (PI) - Italy
Tel. +39 050 9913648 - Fax +39 050 9913647 - Posta:
Partita IVA: IT01931820508 - Codice fiscale: 01931820508 - Iscrizione REA N° 166732 Pisa - Capitale Sociale: 10.000 euro i.v.